You are here: Home Miniature Wargames Scenari Seconda Guerra Mondiale Seconda Guerra Mondiale

La Piccola Armata

Seconda Guerra Mondiale



Divisione Nordland

nordland_head

La Divisione Nordland sul fronte Nord

 

Sened 1943

- Scenario di Ezio Milvo-

(Scenario creato per Blitzkrieg Commander)

La stazione di Sened , una località nella Tunisia sud-occidentale, è molto famosa in
ambiente US Army per una temeraria e fortunatissima operazione effettuata all’inizio di
gennaio 1943 dal 1° Battaglione Ranger (truppe speciali, i “Commandos” dell’ US Army)
che portò alla cattura di un intero battaglione italiano praticamente senza perdite !

Molto meno noto e pubblicizzato è invece un altro episodio avvenuto intorno al piccolo
centro ai primi di febbraio dello stesso anno, quando un intero Combat Command
americano attaccò con spavalda noncuranza elementi della italianissima “Brigata
Imperiali” schierati a copertura dell’ala sinistra delle forze italo-tedesche che dalla Libia
risalivano verso Tunisi in preparazione di quella che sarebbe poi stata la battaglia diKasserine.

Attaccati dalla Luftwaffe nel corso dell’avvicinamento e riorganizzatisi alla meglio, i “pivelli”
americani subirono una dura lezione da parte dei “macaroni” e riuscirono a conquistare la
stazione solo alla fine della giornata, quando gli italiani si ritirarono verso Maknassy, a
copertura delle forze di Rommel che si muovevano verso Nord.

(da arsm.it)

 

senedcartina

 

Scarica scenario completo

01
bwd  Set 1/2  fwd
01
02
03
04
05
 

Arnhem 1944

 (17-25 settembre 1944)

- Scenario di Paolo Montinaro -

(Scenario a livello di divisione, una unità è un battaglione,
creato per Panzer Division, regolamento da noi autoprodotto)


MAPPAArnhem01B

Operazione Market Garden

Operazione militare delle truppe alleate, ideata dal generale britannico Montgomery, avente come obiettivo il controllo dei ponti sul Reno, sulla Mosa e sul Waal al fine di creare un corridoio che consentisse alle truppe alleate la penetrazione in Paesi Bassi e quindi nel bacino della Ruhr, cuore pulsante dell'industria bellica tedesca.
Domenica 17 settembre 1944 ebbe inizio l'operazione con il lancio della 1ª Divisione Aviotrasportata britannica su Arnhem, con il compito di occupare i ponti sul basso Reno, della 101ª Divisione Aviotrasportata statunitense a nord di Eindhoven e della 82ª Divisione Aviotrasportata nella zona di Nijmegen.

MAPPAArnhem01A

Battaglia di Arnhem

Battaglia combattuta per il controllo dei ponti sul Basso Reno (il ponte ferroviario di Oosterbeek, il ponte di barche e soprattutto il ponte stradale di Arnhem) tra la 1ª Divisione Aviotrasportata britannica e le forze tedesche; costituite principalmente dalla 9a Divisione Corazzata SS “Hohenstaufen” (sottoorganico) e da unità di seconda linea.

MAPPAArnhem02A

Lo scenario

Lo scenario prevede di coprire i primi 3 giorni di battaglia (17-19 settembre 1944) in tutta l’area delle operazioni (porzione di terreno tra Heelsum e Arnhem).
L’obiettivo è il ponte stradale di Arnhem (il ponte di barche era dismesso ed il ponte ferroviario venne fatto saltare subito, quindi non vengono presi in considerazione nel gioco).

Pic_Bridge_1
Un ponte decisamente "troppo lontano" da raggiungere!

Organigrammi


odb1

odb2

odb3

Resoconto Partita 1 (Gennaio/Febbraio 2009)


 

Scontri alla periferia di Arnhem

- Scenario di Paolo Montinaro-

(Scenario skirmish creato per Rules of Engagement)

Periferia di Arnhem, pomeriggio del 17 settembre 1944. Ipotetico scontro tra un plotone di paracadutisti inglesi (2nd parachute battalion, 1st parachute brigade) ed un raggruppamento di squadre tedesche di varia origine, in corrispondenza delle prime case dell'abitato nella zona nord-occidentale della città.


Lo scenario (basato sul tipo "Hold the line" del regolamento) prevede 20 "punti" di attaccanti contro 14 "punti" di difensori. L'obiettivo dello scenario è la conquista degli edifici lungo la strada; idealmente tutti e tre (vittoria decisiva), ma ne bastano due per ottenere una vittoria marginale.

Ordini di battaglia INGLESI

Squadra Comando
1 Comandante di plotone (Sten gun)
1 Sottoufficiale (Sten gun)
2 Fucilieri (SMLE)

Squadra Parà
2 Sottoufficiali (Sten gun)
2 Bren gunner (Bren Gun)
5 Fucilieri (SMLE)
1 Fuciliere (Scoped SMLE)

Squadra Parà
2 Sottoufficiali (Sten gun)
2 Bren gunner (Bren Gun)
5 Fucilieri (SMLE)
1 Fuciliere (Scoped SMLE)

Squadra Parà
2 Sottoufficiali (Sten gun)
2 Bren gunner (Bren Gun)
5 Fucilieri (SMLE)
1 Fuciliere (Scoped SMLE)

Mitragliatrice pesante
1 Sottoufficiale (Sten gun)
1 HMG gunner (Vickers)
1 HMG loader

Mortaio
1 Osservatore (SMLE)
1 Sottoufficiale (Sten gun)
1 Mortar gunner (3'' Mortar)
1 Mortar loader


Ordini di battaglia TEDESCHI

Squadra Comando
1 Comandante di plotone (MP40)
1 Sottoufficiale (MP40)
4 Fucilieri (Kar98k)

Squadra Fucilieri
2 Sottoufficiali (MP40)
1 LMG gunner (MG42)
1 LMG loader
4 Fucilieri (Kar98k)
1 Fuciliere (Kar98k Grenade Launcher)

Squadra Fucilieri
2 Sottoufficiali (MP40)
1 LMG gunner (MG42)
1 LMG loader
4 Fucilieri (Kar98k)
1 Fuciliere (Kar98k Grenade Launcher)

Squadra Volksgrenadier
2 Sottoufficiali (MP40)
1 LMG gunner (MG42)
1 LMG loader
5 Fucilieri (Kar98k)

Mitragliatrice pesante
1 Sottoufficiale (MP40)
1 HMG gunner (MG42)
2 HMG loader


Resoconto Partita 1

 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »
Pagina 1 di 3